Titolo

Le 4 migliori playlist di Spotify per ogni stato d'animo

How to find the perfect headphones for your holidays

Quando gli storici scrivono del 2020, una parola che non troverete nella descrizione di nessuno di loro è "tranquillo". E con così tanti cambiamenti che accadono a un ritmo tale, stabilire la colonna sonora perfetta mentre si avanza con la nuova normalità non è un compito facile.

Questo è il motivo per cui abbiamo pensato di dedicare del tempo a cercare su Spotify cinque playlist per rispondere e comprendere tutti gli stati d'animo che attualmente attraversano il mondo. Quindi, se state lottando per iniziare la giornata o vi sentite agitati per gli eventi mondiali, se cercate un'oasi di calma o volete crogiolarvi nel sole estivo, abbiamo la colonna sonora ideale che si abbini al vostro umore e vi accompagni nella vostra giornata.

1. Monday Motivation

La migliore playlist di Spotify per: vedere il lato positivo e riscoprire il vostro atteggiamento positivo.

 

Onestamente, chissà che giorno è? Il fatto è, che sia lunedì o domenica, questa playlist è solo un tonico se siete in una fase di stasi e avete un disperato bisogno di una spinta “sonora” per andare avanti.

Proprio come il giorno meno preferito di The Boomtown Rats, questa playlist inizia lentamente. Ma non lasciatevi ingannare: quando Move On Up di Curtis Mayfield fa il suo ingresso, il percorso tematico di
Monday Motivation è tracciato.

Pensate a questa playlist come ad un amico a cui è impossibile resistere per il fascino dei “megawatt”, al suo buon umore e all'irrefrenabile energia. Ci sono i tormentoni Turn Around di Phats & Small e Praise You di Fatboy Slim, l'autentica positività di Higher And Higher di Jackie Wilson e Good As Hell di Lizzo e la perfezione pop di Roar di Katy Perry.

Siete convinti che solo una gloriosa ondata di suoni vi spingerà all'azione? Questa playlist vi sommergerà. Thunderstruck di AC / DC è una forza della natura, Lose Yourself di Eminem vi farà reppare con il gatto / i bambini / il vostro partner e Song 2 dei Blur vi farà pogare per il resto della giornata.

  

2. Life Sucks

La migliore playlist di Spotify per: riconoscere i tempi blu e lasciarli andare.

 

‘Aspettate un attimo! Life Sucks non suona come la playlist di cui tutti hanno bisogno in questo momento. Oppure mai. Vi concediamo che è una storia difficile fin dal solo titolo, ma c'è un metodo nella nostra follia.

A parte il semplice fatto che questa playlist è piena di tracce squisite e voci indimenticabili, se vi sentite sotto una nuvola per qualsiasi motivo e volete andare avanti, c'è molto da dire per abbracciare sentimenti difficili con una colonna sonora malinconica. Vi farete avvolgere da un paio di canzoni infuocate, guarderete fuori dalla finestra per un po' e sarete rassicurati dalla consapevolezza di non essere soli.

Il punto di partenza dipende dalla forza con cui volete che i vostri sentimenti più profondi del cuore vengano rimossi. The Drugs Don't Work di The Drve fissa un rimpianto malinconico, mentre le voci sussurrate di Billie Eilish in Everything I Wanted sono ancora più potenti per la loro morbidezza.

Ma, sia che vi ritroviate a ballare lentamente con Last Goodbye di Jeff Buckley o a cantare insieme a Try Sleeping With A Broken Heart di Alicia Keys, assicuratevi di conservare almeno un fazzoletto di carta per la versione incredibilmente coinvolgente di Sinead O'Connor della canzone di Prince, Nothing Compares 2 U.

 

3. Summer BBQ

La migliore playlist di Spotify per: stare al sole sorridendo con un pacchetto di sei brioche.

 

Proprio come una salsiccia ben grigliata, non c'è nulla di complicato nell’appeal di questa playlist. Summer BBQ è suono solare dall'inizio alla fine: una miscela inebriante di soul, reggae, groove rilassanti e pop effervescente.

Lovely Day di Bill Withers è un perfetto esempio di atmosfera rilassata, ma lo sono anche To Back To Life di Soul II Soul, Bam Bam di Sister Nancy e Drinking In L.A. di Bran Van Van 3000.

In effetti, questa playlist è così naturalmente soleggiata che quando DJ Jazzy Jeff e The Fresh Prince suoneranno Summertime sarete raggianti, anche se i cieli estivi britannici sono nuvolosi.

 

4. Mellow Beats

La migliore playlist di Spotify per: un sereno fine giornata o una serata di profondo relax.

 

Trovare la playlist perfetta e rilassante è un'arte. Se è senza mordente rischia di diventare un anonimo sfondo sonoro. Neanche troppo ritmica, perché il tuo relax diventi il centro dell’attenzione.

Mellow Beats colpisce magnificamente il punto dolce. Artisti come Nujabes, Deauxnuts e Kazam sono maestri nelle creazioni lo-fi che turbinano per la stanza senza mai invaderla. Pensate ai colpi sul bordo del rullante, al crepitio del vinile, ai tasti luccicanti e al fiorire occasionale di un flauto jazz.

Non siete sicuri che questa playlist vi assomigli? Provateci. Assicuratevi di fare tutto ciò che dovete prima di soccombere alla sua magia a combustione lenta.