Titolo

Come ottenere i migliori bassi dal vostro diffusore Denon Home

How to find the perfect headphones for your holidays

All'inizio del 2020 Denon ha lanciato tre nuovissimi diffusori wireless chiamati Denon Home 150, Denon Home 250 e Denon Home 350, tutti dotati di HEOS Built-in. Questi diffusori portano la musica in qualsiasi stanza della casa, con una totale facilità d'uso, l’accesso a sorgenti musicali quasi illimitato e con prestazioni acustiche impressionanti, basate sui 110 anni di innovazione sonora dell'azienda.

 

Il basso è una questione di gusto

Come per il cibo, il vino o le automobili, anche i gusti sono diversi nella musica e alcune persone apprezzano più bassi nella loro musica rispetto ad altri. Ma fate attenzione, i bassi dipendono in gran parte dalla posizione di un diffusore nella vostra stanza. Lo stesso diffusore che riproduce lo stesso brano musicale può suonare in modo completamente diverso in ogni stanza, non solo per le dimensioni e la forma della stanza ma anche per il tipo di mobili o altri elementi interni presenti. È anche molto importante dove viene collocato il diffusore. Un posizionamento molto vicino ad un angolo farà rimbombare immediatamente (e renderà più intenso) il basso, cosa che ad alcuni potrebbe piacere, mentre altri potrebbero considerarlo troppo rimbombante. Quando un diffusore è un poco lontano da qualsiasi parete, i bassi potrebbero perdersi e il suono potrebbe essere troppo debole.

Come Denon Home raggiunge una perfetta risposta dei bassi

Se volete compensare le caratteristiche della vostra stanza, il posizionamento del vostro diffusore oppure volete regolare i bassi secondo i vostri gusti personali, oltre alle regolazioni standard dei bassi, Denon Home ora ha un modo semplice per farlo: un equalizzatore automatico dei bassi che regola i bassi molto profondi. Dopo aver aggiornato l'app HEOS, troverete una nuova opzione nel menu delle impostazioni denominata "Posizionamento", quando selezionate "Impostazioni" à "I miei dispositivi" à "Denon Home". Questo può quindi essere utilizzato per ottimizzare la risposta dei bassi profondi di qualsiasi diffusore Denon Home nella vostra casa. Potete scegliere tra tre opzioni in base al posizionamento del vostro diffusore Denon Home:

  • In uno spazio aperto
  • Accanto a una parete
  • In un angolo o vicino a due pareti

Ancora più interessante: grazie alla potente elaborazione audio, riproducete solo una delle vostre tracce preferite che dovrebbe servire da punto di riferimento per il vostro gusto sulla riproduzione delle basse frequenze, andate alle impostazioni di posizionamento e regolate la risposta dei bassi. A differenza dei tipici sistemi di Room EQ, è possibile confrontare i risultati di ciascuna delle tre opzioni durante l'ascolto. Ovviamente potrete modificare le impostazioni ogni volta che vorrete farlo. Quando poi vi regalerete un altro diffusore Denon Home, anche questo processo farà parte della vostra configurazione generale.

 

 

 

Sapevate che potete preselezionare le vostre sorgenti musicali preferite per la riproduzione immediata o saltare le tracce audio avanti e indietro con i tasti del pannello superiore dei diffusori Denon Home?

In questo momento non utilizzate Denon Home? Cliccate qui per saperne di più sulla nuova linea di diffusori wireless.